Gli Emirati Arab usano droni per manipolare il tempo
Advertisement

Manipolare il Clima grazie ai Droni

“Gli scienziati dell’Università inglese di Reading hanno contribuito a sviluppare una serie di droni che sono in grado di volare nelle nuvole esistenti e alterare la carica elettrica delle goccioline d’acqua. Lo sostiene lo scienziato Maarten Ambaum. “Se funziona, potrebbe aiutare a ricostituire le riserve d’acqua vacillanti in grandi città come Dubai, e inaugurare una nuova era di controllo umano sul clima“.

Poiché gli Emirati Arabi Uniti usano già la tecnologia del cloud seeding per indurre la condensazione e creare le nuvole in primo luogo, i droni di scarico darebbero al paese un controllo ancora maggiore sul ciclo dell’acqua.

“Equipaggiati con un carico utile di strumenti che emettono cariche elettriche e sensori personalizzati, questi droni voleranno a bassa quota e consegneranno una carica elettrica alle molecole d’aria, il che dovrebbe favorire le precipitazioni”, ha spiegato Alya Al-Mazroui, direttore del programma di ricerca scientifica del paese arabo per il miglioramento della pioggia.

Advertisement

I sistemi di modifica del tempo non sono senza controversie. La diffusione delle nuvole esiste da decenni, ma il potenziale uso improprio della tecnologia ha preoccupato gli esperti per le conseguenze geopolitiche, soprattutto in Cina.

In questo caso, tuttavia, la tecnologia di controllo del clima ha un chiaro caso d’uso nell’aiutare a fornire acqua alle grandi città del deserto che sono a rischio di esaurire l’acqua che è naturalmente disponibile.

“La falda acquifera si sta abbassando drasticamente negli Emirati Arabi e lo scopo di questo è quello di cercare di aiutare con le precipitazioni”, ha concluso Ambaum.

Advertisement

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here